Roberto Fabbri

RobertoFabbri“E’ stato per me un grande piacere prendere atto del codice etico redatto da Note Legali. In esso troviamo una serie di regole ed impegni scaturiti non tanto dall’esperienza soggettiva quanto basati su una logica inconfutabile. Logica che ci fa vedere come chi si rifiuta di aiutare gli altri, perché indifferente alle loro sorti, si auto-contraddice, poiché così facendo perde la possibilità di essere soccorso nel momento del bisogno e questo credo non sia razionalmente auspicabile da nessuno di noi. Sono convinto che questo codice sia un primo passo per superare quelle divisioni esistenti tra noi musicisti che alla fine non fanno che danneggiarci”.

Roberto Fabbri
www.robertofabbri.com

 

Lascia un Commento